Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città “Correre sotto le stelle”: vince Too Edward

“Correre sotto le stelle”: vince Too Edward

E-mail Stampa PDF
correrehomeLa serata olbiese di "Correre sotto le stelle" si è conclusa tra gli applausi con la vittoria del keniano Too Edward. Tanti gli appassionati, tanti coloro che hanno acclamato e incoraggiato gli atleti in gara. Un tasso di umidità altissimo ha reso forse più faticoso e impegnativo lo sprint finale degli atleti. La tappa nel centro storico olbiese ha richiamato, lungo tutto il percorso, un pubblico numeroso ed entusiasta che ha seguito con grande partecipazione l'evoluzione delle varie gare. Ad aprire la serata, sotto lo sguardo attento e divertito di genitori e organizzatori, sono stati i bambini delle categorie esordienti che hanno rotto il ghiaccio.



correre01Protagonista assoluto è stato il percorso, interamente inserito nel centro storico (traguardo in via Regina Elena, con allungo in Corso Umberto) che ha affascinato sia il pubblico che gli addetti ai lavori. "Un grande evento - ha commentato Giuseppe Ortu, presidente della Civitas Olbia, società podistica cittadina - la gara è giunta alla decima edizione, e punta a crescere ancora, diventando una manifestazione di riferimento per tutta la città". Il podio finale ha visto la vittoria del keniano Too Edward della Polisportiva Catania, seguito da Abdelkader Oualid, marocchino naturalizzato olbiese, della Civitas Olbia e da Rotich Salamon, altro keniano in gara per il Violette club Lamezia. E' stata una corsa avvincente giocata fino all'ultimo giro con l'atleta marocchino superato dallo sprint finale del keniano Edward. Emozionato e soddisfatto l'Assessore allo Sport del Comune di Olbia, Angelo Cocciu che ha espresso la sua felicità per la buona riuscita della gara.



correre02Anche la sezione femminile ha riservato dei bei momenti di batticuore. Non ha smentito le aspettative la polacca Karolina Jarzynska, campionessa nazionale della mezza maratona, seguita da Isadora Castellani e da Ilaria di Santo. A Berchidda la seconda giornata di spettacolo su un circuito all'americana con eliminazione diretta, nel cuore del centro gallurese vitale e attivo in ogni momento dell'anno. La gara organizzata dalla Atletica Civitas Olbia è nata sotto l'egida della Fidal. Patrocinata dall'Assessorato al Turismo della Regione Sardegna, è sostenuta dal Comune di Olbia, dal Comune di Berchidda e dalla Provincia Olbia Tempio. Foto di Giacomo Putzu.
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.