Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Approvato il bilancio consuntivo della Asl di Olbia

Approvato il bilancio consuntivo della Asl di Olbia

E-mail Stampa PDF
aslhomeDopo il rinvio di alcune settimane fa, la Conferenza Socio Sanitaria ha approvato il bilancio d'esercizio del 2009 della Asl di Olbia che ora verrà inviato in Regione per il controllo degli atti. Alla presenza del Presidente della Provincia Fedele Sanciu, del sindaco Gianni Giovannelli e di numerosi amministratori dei 26 comuni della Gallura, il commissario Giovanni Antonio Fadda, accompagnato dai dirigenti del servizio Bilancio della Asl, ha dichiarato: "Abbiamo apportato le modifiche richieste dai revisori dei conti costituendo un fondo apposito in grado di coprire eventuali richieste di interessi maturati dai creditori per ritardi nei pagamenti. Quel che mi preme sottolineare è che il collegio, nonostante abbia ricoperto questo ruolo all'interno dell'Azienda sanitaria nei nove anni precedenti, non ha mai sollevato questa eccezione, se non nell'ultima seduta del suo mandato".


als02Il bilancio dell'Azienda Sanitaria gallurese si chiude con un segno negativo principalmente legato all'incremento dell'offerta sanitaria e dal costante aumento degli assistiti (si parla sia di residenti che di domiciliati nel territorio). La perdita, che ora sfiora i 26.200.000 €, risulta superiore alla precedente in quanto comprende anche un fondo in grado di coprire le eventuali richieste di interessi maturati dai creditori per ritardi dei pagamenti. In seguito alle modifiche apportate al bilancio il nuovo collegio dei revisori dei conti, dopo aver valutato il documento nel suo complesso e le eccezioni sollevate dai predecessori, ha espresso parere favorevole. All'incontro odierno, tenutosi nella sede della Provincia, in via Nanni, hanno partecipato anche Giovanni Cassitta e Alessandro Beccu, rappresentanti del nuovo collegio dei revisori dei conti. "Sin dal nostro insediamento abbiamo cercato di bilanciare le disparità di trattamento che sono sempre esistite rispetto agli altri territori - ha precisato il commissario della Asl di Olbia, Giovanni Antonio Fadda - . La Regione Sardegna ha già voluto lanciare un chiaro segnale di apertura con la ripartizione dei finanziamenti per l'ammodernamento delle apparecchiature tecnologiche, destinando alla Asl 2 la quota maggiore. Per questo motivo auspichiamo, in particolare da parte dell'assessorato alla Sanità, un intervento per la rivalutazione della quota capitale assegnata alla nostra Azienda (il finanziamento pro-capite, cioè il rapporto tra il finanziamento corrente e i residenti, per la Asl di Olbia è pari a 1.212,22 €; quello gallurese è al momento, dopo Sanluri, il finanziamento pro-capite più basso della Sardegna)".


asl01Il presidente Fedele Sanciu, dopo l'approvazione del bilancio, ha consegnato agli amministratori comunali la bozza di regolamento, proposta dalla Presidenza, per il funzionamento della conferenza provinciale sanitaria e socio-sanitaria. Il documento verrà discusso e votato durante la prossima seduta.
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.