Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Progetto “Spiagge Sicure”: organizzati i servizi

Progetto “Spiagge Sicure”: organizzati i servizi

E-mail Stampa PDF
spiaggiahomeL'Assessore alla Difesa dell'Ambiente Marco Piro annuncia che, dal 17 luglio al 17 settembre 2010, nell'ambito del progetto "Spiagge Sicure" (nato dalla collaborazione tra il Presidente della Associazione Sardegna Infinita Claudio Maurelli e il Comune di Olbia) sono stati organizzati i seguenti servizi.


spiaggia01Posizionati 20 WC chimici nelle spiagge di Porto Istana (3) , Marina Maria (2), La Playa (5), Lo Squalo (2), Pellicano (1), Mare e Rocce (2), Marinella (3), Pozzo Sacro di Sa Testa (2). Programmati interventi di pulizia (3 alla settimana) e manutenzione, consistenti nell'aspirazione dei reflui, lavaggio interno ed esterno del bagno ad alta temperatura, reintegro del liquido chimico fresco e carta igienica. Solo per la spiaggia "La la Playa", sono previsti 3 bagnini professionisti, muniti di abbigliamento adeguato e riconoscibile, in collegamento via radio, per la vigilanza alla balneazione e per il salvamento nelle aree demaniali non soggette a concessione, dalle h.9:00 alle h.18:00 (pausa pranzo dalle 13:00 alle 14:00); il collocamento di n.2 torrette di avvistamento in legno, 2 rulli di salvataggio posizionati sulla battigia, 2 pattini di salvataggio con attrezzature e kit medico di primo soccorso. Nelle spiagge di La Playa, Lo Squalo, Pellicano, Mare e Rocce, saranno presenti 2 guardie ecologiche balneari (GEB) con una autovettura. Entrambe le guardie sono dotate di ricetrasmettitori con una lunghezza di segnale pari a 12 km, per poter essere sempre vigili e, nel contempo, poter comunicare anche con i bagnini delle 4 spiagge in tempo reale. Lo scopo del lavoro di GEB è quello di vigilare nei tratti di spiaggia assegnati dal Comune potendo prevenire problematiche che, spesso, si generano sul demanio. Inoltre, grazie ad una formazione particolare e specifica nel salvamento e nella conoscenza delle leggi vigenti (Ordinanza Balneare), la GEB è un ottimo strumento di coordinamento con le forze dell'ordine e gli addetti della Protezione Civile che normalmente operano sul demanio marittimo.

 

 

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.