Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Al via la 5^ edizione della rassegna “Olbia che legge”

Al via la 5^ edizione della rassegna “Olbia che legge”

E-mail Stampa PDF
olbailegge1Presentata oggi in Municipio la 5^ edizione della rassegna "Olbia che legge" curata dal giornalista Ernesto Massimetti. E' stato lui ad illustrare il programma della manifestazione che, anno dopo anno, ha saputo coinvolgere il pubblico con appuntamenti interessanti e di forte richiamo.


image_04Alla conferenza stampa hanno partecipato il sindaco Gianni Giovannelli, l'assessore alla Cultura Vanni Sanna e due sponsor della rassegna letteraria: Edoardo Fiammotto del ristorante "Il gatto nero" e Maria Antonietta Sirca del Jazz Hotel. Anche quest'anno gli incontri con gli autori si terranno in via Dante, lato Municipio, nel cuore della città. Ad aprire la stagione, venerdì 9 luglio alle ore 21, sarà Gigi Moncalvo con la sua avvincente saga familiare intitolata "I lupi e gli Agnelli" (Vallecchi editore). Il 15 luglio il giornalista Giovanni Floris presenterà il libro di Mario Segni "Niente di personale, solo cambiare l'Italia" (Rubbettino). Il 23 luglio è la data scelta per Andrea Prato, assessore regionale all'Agricoltura, invitato alla rassegna nelle vesti di autore di "Meglio un contadino laureato che un avvocato disoccupato". (Guerini e Associati). Il 27 luglio, spazio a Vincenzo Onorato, armatore, velista e scrittore che, per Mondadori, ha pubblicato il romanzo "Quando saremo vento sulle onde del mare". Da non perdere anche l'ultimo appuntamento, quello del 30 luglio con le "Donne a perdere" descritte da Ledda-Auriemma-Troffa-Pulixi.


image_02Nelle quattro precedenti edizioni, sul palco di "Olbia che legge", rassegna fortemente voluta dall'amministrazione comunale olbiese, si sono avvicendati numerosi autori sardi e nazionali che hanno sempre attirato un pubblico numeroso e interessato. "Il merito del successo - hanno dichiarato il sindaco Giovannelli e l'assessore Sanna - va sicuramente attribuito ad Ernesto Massimetti che ha saputo organizzare con grande capacità e passione, malgrado tante difficoltà, le varie edizioni di Olbia che legge".
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.