Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Olbia e Arzachena capitali mondiali della danza

Olbia e Arzachena capitali mondiali della danza

E-mail Stampa PDF
mondialedanzahomePresentata all'Expo la "World Dance Cup Competition" che, per il suo debutto italiano ha scelto Olbia, con un attivo e importante coinvolgimento del comune di Arzachena. Da segnalare anche la preziosa collaborazione del neo-sindaco di Tempio Romeo Frediani che, accogliendo la richiesta del sindaco di Olbia, ha messo a disposizione degli organizzatori le tribune usate durante il Carnevale.


mondialedanza02Alla conferenza stampa hanno partecipato il sindaco Gianni Giovannelli insieme agli assessori Vanni Sanna e Gian Piero Palitta, il presidente della Commissione Attività Produttive Angelo Pagano e l'assessore alle Finanze del Comune di Arzachena Agostina Chiodino. Il ricco programma, impreziosito da una giuria mondiale altamente qualificata e da ospiti internazionali, è stato illustrato da Mavi Careddu che, insieme a Marit Bech, curerà la direzione artistica. L'evento coinvolgerà Olbia, Porto Rotondo e Arzachena per dieci giorni. "Finora abbiamo contato 1700 atleti più altrettanti accompagnatori - ha precisato Mavi Careddu - . Per la loro sistemazione abbiamo attivato convenzioni con 40 strutture alberghiere del territorio tramite l'agenzia "La Fabbrica del giaccio" di Paolo Piga. Il Mondiale di Danza ha attirato ballerini dall'Australia, Canada, Giappone, Africa, Russia, Ucraina, Polonia, Repubblica Ceca, Norvegia, Austria, Germania, Francia, Inghilterra, Svizzera, Portogallo e, naturalmente, da tutta Italia". Sono previste ben 400 esibizioni di 77 squadre.


mondialedanza03La "World Dance Cup Competition" partirà mercoledì 30 giugno, alle ore 20.00, con la cerimonia d'apertura nella piazza del Municipio. Dall'indomani la kermesse si dividerà tra l'auditorium di Arzachena (durante le ore diurne, per l'espletamento delle fasi eliminatorie) e l'anfiteatro di Porto Rotondo (le serate per le semifinali, le finali e le premiazioni presentate da Mauro Orrù all'Anfiteatro di Porto Rotondo). Nel 2009 il mondiale si svolse nell'isola di Jersey, dove il gruppo folk di Olbia conquistò la medaglia d'oro nei balli popolari, mentre le prossime due edizioni saranno a Parigi nel 2011 e in Giappone l'anno successivo. Gli amministratori comunali olbiesi e l'assessore Chiodino di Arzachena hanno sottolineato l'importanza artistica, sociale e culturale di un evento che rappresenta anche un'occasione unica per i giovani talenti dell'isola in un contesto di livello internazionale.


mondialedanza01 La direzione artistica è stata affidata a Marit Bech, docente di danza classica e Membro dell' Accademia Vaganova di San Pietroburgo e alla coreografa Mavi Careddu, direttore artistico della Life Dance Center di Olbia e di tanti eventi legati alla danza organizzati in Sardegna. Al gran gala di chiusura (nell'anfiteatro di Porto Rotondo, domenica 4 luglio alle ore 21.30) parteciperanno anche Ashen Ataljanc e Milan Rus, Marc Aurelio ed Eliana Cerasaro. Quest'anno il montepremi raggiungerà i 25 mila euro di valore grazie all'offerta di borse di studio e soggiorno presso le migliori accademie italiane ed estere (Milano - Roma - Parigi e New York). "Siamo orgogliosi di ospitare una manifestazione pregevole sotto tanti aspetti; il nostro ringraziamento va soprattutto Mavi Careddu che, insieme ai suoi collaboratori, si è impegnata al massimo per l'organizzazione di un evento così importante per l'intero territorio", ha dichiarato il sindaco di Olbia Gianni Giovannelli.
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.