Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città “Siamo tutti ospiti della terra”: inaugurazione con tavola rotonda

“Siamo tutti ospiti della terra”: inaugurazione con tavola rotonda

E-mail Stampa PDF
hvhomeNei giorni scorsi è stato inaugurato, in via Vittorio Veneto, il nuovo Ospedale Veterinario Città di Olbia, una struttura innovativa e polivalente, prima in Sardegna nel suo genere. Come evento collaterale è stata organizzata una tavola rotonda sulle tematiche ambientali, intitolata "Siamo tutti ospiti della terra", con la partecipazione del sindaco Gianni Giovannelli e dell'assessore comunale all'Ambiente Marco Piro.


hv02Presenti all'incontro anche Saverio Bacciu ed Enrica Brianda dell'Ente Foreste, il presidente della Confcommercio Italo Fara e i delegati di Amnesty International, Emergency e L.I.D.A. L'accogliente sala conferenze del centro ha ospitato, per l'occasione, le splendide opere dell'artista Bruno Petretto che, per le sue creazioni, non usa pennello e colori ma fibra di palma, pale di fico d'india, schegge di corteccia, pelli di coniglio, zampette d'agnello, mandibole di vacca e nidi di vespe. Durante il workshop i rappresentanti dell'Ente Foreste hanno illustrato i progetti avviati in collaborazione con il Comune di Olbia e con l'Area Marina Protetta di Tavolara-Capo Coda Cavallo. Ribadita anche l'importanza delle attività di sensibilizzazione e di educazione ambientale per una corretta fruizione del patrimonio boschivo. La sua valorizzazione, anche in chiave turistica, è uno degli obiettivi che accomuna l'Ente Foreste e l'amministrazione comunale. Percorsi e sentieri immersi nel verde ed inseriti in contesti naturalistici spettacolari, possono costituire un nuovo polo d'attrazione.


hv01Parlando del rapporto uomo-terra l'assessore Piro ha detto: "Abbiamo preso più di quanto abbiamo dato e non si può continuare, come parassiti, ad impoverire l'ambiente. Cominciando dai piccoli gesti quotidiani, dobbiamo abituarci anche a dare, in un rapporto di simbiosi mutualistica". Gestito da Massimo Serreri, Alessandro Pirroddi e Nicola Messina, il CinoService che gestisce il nuovo Ospedale Veterinario Città di Olbia, ha alle spalle quasi dieci anni di attività: da classica clinica a struttura polifunzionale capace di integrare le conoscenze veterinarie con altre materie e discipline. "La nostra volontà - ha spiegato Massimo Serreri - è quella di creare una struttura, un laboratorio di idee multi-disciplinare, dove si cerca di mettere le proprie competenze a disposizione di una crescita collettiva, attraverso incontri e seminari, già in fase di programmazione". La serata inaugurale ha incluso anche un apprezzato percorso del gusto in collaborazione con le cantine Mura e Surrau.
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.