Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Al via il 10° Salone dello Studente

Al via il 10° Salone dello Studente

E-mail Stampa PDF
salstudentehomeDa lunedì 15 sino a mercoledì 17 marzo si svolgerà all'Expo il 10° Salone dello Studente organizzato dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Olbia e dall'Osservatorio Permanente sulla Dispersione Scolastica. Il programma è stato presentato stamattina in Municipio nel corso di una conferenza stampa.


salstudente01All'incontro hanno partecipato il sindaco Gianni Giovannelli, l'assessore Paolo Calaresu, l'ispettrice regionale Paola Sini e Anna Maria Chessa che segue le molteplici attività dell'Osservatorio sulla Dispersione Scolastica, istituito ad Olbia nel 2002 su iniziativa dell'Assessorato comunale alla Pubblica Istruzione. Primo obiettivo: censire il disagio socio-culturale in città attraverso indagini e dati attendibili sul fenomeno della dispersione. Altre finalità: diffondere i risultati delle ricerche grazie ad una serie di pubblicazioni e fungere da agenzia di orientamento per alunni e famiglie, promuovendo anche corsi di formazione per i docenti. Tra le attività istituzionali della struttura vi è l'annuale organizzazione del Salone dello Studente, giunto ormai alla decima edizione, allo scopo di fornire agli studenti delle terze classi delle scuole medie inferiori un ulteriore strumento di orientamento che li guidi verso una scelta consapevole e motivata relativamente al proprio futuro formativo e scolastico.


salstudente02 Le delegazioni di tutte le scuole superiori del territorio più l'Istituto Alberghiero di Arzachena e il Nautico di La Maddalena presenteranno nel modo migliore le loro offerte formative. Alle centinaia di studenti in visita ai diversi stand saranno chiarite le caratteristiche di corsi, programmi, laboratori e attività didattiche. Il Salone, oltre ad essere un valido strumento orientativo e di confronto, serve anche ad evidenziare ombre e luci del "pianeta scuola" nel territorio olbiese. La manifestazione si terrà nella Sala Expò con il seguente orario: lunedì 15 marzo 15,00- 18,00 - Martedì 16 marzo 8,30-13,00/15,00- 18,00 - Mercoledì 17 marzo 8,30-13,00. Di grande attualità, sempre nell'ambito del Salone dello Studente, è la conferenza-dibattito (moderatrice Paola Sini), in programma martedì 16 marzo alle ore 16.00, intitolata: "La Scuola si Riforma: Istruzione per l'uso".


salstudente03Dopo il saluto del sindaco e dell'assessore interverrà un esperto del settore: il prof. Max Bruschi, consigliere del Ministro della Pubblica Istruzione e presidente cabina di regia "Riforma dei Licei". Prevista anche la partecipazione dell'assessore regionale Lucia Bayre e del direttore scolastico regionale Enrico Tocco. Durante la conferenza stampa odierna sono emersi alcuni dati interessanti forniti da Anna Maria Chessa, responsabile dell'Osservatorio oltre che presidente dell'associazione Agorà che fa capo all'ente: a Olbia il tasso di dispersione, rispetto allo studio precedente del 2002, è calato e ora risulta inferiore alla media regionale. Ad oscurare questo risultato, sicuramente positivo, è un altro dato di segno negativo: il tasso di insuccesso e i ripetenti sono aumentati. "Bisogna quindi lavorare per invertire questa tendenza puntando sempre di più sulla formazione e sull'orientamento", ha dichiarato Anna Maria Chessa ricordando che Olbia è l'unica città della Sardegna dove esiste un Osservatorio sulla dispersione scolastica, fenomeno che vede proprio la nostra Isola al primo posto tra le regioni italiane.
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.