Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città "L'Artigiano...artista": una mostra da non perdere

"L'Artigiano...artista": una mostra da non perdere

E-mail Stampa PDF
artigianihomeSta riscuotendo grandi consensi la collettiva "L'Artigiano...artista", inaugurata sabato scorso all'ex deposito portuale del Molo Brin. La mostra, ideata ed organizzata dall'architetto Cristina Martina, resterà allestita sino al 21 marzo. artigiani03L'iniziativa, che segue "Il Salotto degli Artisti", è patrocinata dal Comune di Olbia, Provincia, Autorità Portuale, Associazione culturale "Il Genio di Leonardo" e CNA della Gallura. Quattordici sono gli espositori che hanno messo in vetrina le loro creazioni, frutto di notevole talento, estro e manualità. La moda è rappresentata dalla stilista gallurese Anna Grindi che ha brevettato in tutto il mondo il Suberis, lo straordinario tessuto ricavato dal sughero. Lo stesso materiale è presente nello stand riservato agli arredi di lusso "Cloto" del Trapuntificio Paola che ha dedicato la sua poltrona più bella a tutte le donne nel giorno dell'otto marzo. Molto interesse ha suscitato anche l'estro di Giovanna Campisi, una giovane fashion designer siciliana da anni trapiantata a Olbia. In continua evoluzione è il coloratissimo angolo che ospita le sculture vegetali realizzate dall'Associazione Cuochi della Gallura, presieduta da Cleto Veclani.


artigiani02Presa d'assalto la postazione di Fiorella Ferruzzi creatice di profumi naturali personalizzati oltre che sensibile poetessa e apprezzata giornalista. Un altro angolo ricco di sorprese è quello che ospita i pannelli e le sculture di Fiorenzo Mascagna. L'artista viterbese utilizza pietre policrome sarde e legni tinti per le sue pregevoli opere. Il ginepro, nobile e profumato, assume le forme più diverse grazie alla bravura di Gianpio Porcu che lo intaglia e lo lavora con infinita passione. Un artista del vetro è Sandro Moro che abbina tradizione ed innovazione con una eccezionale padronanza del colore e notevole raffinatezza. Altro protagonista della collettiva è Roberto Ziranu di Orani, "maestro" del ferro battuto da lui plasmato e trasformato in prezioso complemento d'arredo. Spazio poi alle ceramiche con le atmosfere marine, le vele e le conchiglie di Augusto Chirri.


artigiani01Splendidi anche i lavori realizzati con la tecnica raku da Donatella Ceria e Grazia Ratto. L'originalità caratterizza i gioielli di Katia Veraldi, piccoli capolavori che evocano antiche suggestioni e fantasie lontane. Da segnalare, infine, la magnifica libreria esposta da Francesco Sechi che, nella sua falegnameria, crea boiserie e arredi su misura. Alla serata inaugurale hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco Gianni Giovannelli, l'assessore alla Cultura Vanni Sanna e Massimo Bonacossa, segretario della CNA Gallura. La mostra è aperta tutti i giorni, sabato e domenica compresi, dalle ore 17.30 sino alle 20.
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.