Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Olbia: a passo di danza verso il Mondiale

Olbia: a passo di danza verso il Mondiale

E-mail Stampa PDF
mondialehomeSono sarde 14 delle 23 scuole che, al Geopalace di Olbia, lo scorso fine settimana, si sono classificate alle qualificazioni nazionali di accesso al Mondiale della Danza, la cui direzione artistica è affidata a Marit Bech e Mavi Careddu. Il prestigioso evento si svolgerà dal 30 giugno al 4 luglio prossimi in Gallura. Al mattino e al pomeriggio le esibizioni si terranno nel teatro di Arzachena mentre le serate avranno come scenario l'anfiteatro di Porto Rotondo.


mondiale04Sono arrivati da tutta la Sardegna per partecipare al concorso che, sabato e domenica, ha visto i ballerini delle scuole di mezza Italia - da Alessandria a Cosenza passando per Rieti e Siena solo per citarne alcune, dare il meglio di sè sul palco del Geopalace al Geovillage. Tanto il pubblico presente - oltre mille persone - che, per due giorni, ha accompagnato le esibizioni di questi giovani talenti, davanti agli occhi attenti ed esperti della giuria. Otto le discipline: classico, moderno, hip hop, contemporaneo, tip tap, show, canzone e danza, danze nazionali e folk. Quattro le categorie: assoli, duo, trio e gruppi. Quattro le fasce di età: mini, children, junior e open e tanti tantissimi concorrenti. Accenti diversi ma un unico sogno partecipare e magari vincere la Dance World Cup Competition 2010. "Molte delle scuole che hanno passato le selezioni e che si presenteranno al Mondiale a fine giugno - dice Mavi Careddu organizzatrice della manifestazione - sono riuscite a presentare fino a sette coreografie diverse e altrettanti gruppi. Sono molto soddisfatta, questa prima fase della manifestazione ha riscosso un grande successo non solo di pubblico.


mondiale02Saranno tante le scuole dell'Isola che parteciperanno alla Dance World Cup Competition è questa, non c'è che dire, è senz'altro una grande gioia". Aspettando il 30 di giugno, data in cui in Gallura vivrà per dieci giorni filati a passo di danza con la finale della Dance World Cup Competition - circa 3000 le presenze previste - dal 30 giugno al 4 luglio e a seguire dal 6 al 10 luglio la Vetrina Coreografica di Danza Città di Olbia, sempre organizzata e diretta da Mavi Careddu. Le qualificazioni nazionali al Geopalace, presentate da Mauro Orrù, sono state seguite anche dall'assessore Vanni Sanna in rappresentanza del Comune di Olbia che che ha sostenuto l'evento. Questi sono i gruppi classificati: Artist Project di Oristano, Broadway Dance Studio di Sassari, P.G.E. Dance Academy di Cosenza, Studio Danza di Terni, Aplomb di Brindisi (100 punti), Insieme per la Danza di Cagliari, Fitness Time di Ozieri, Arabesque di Alessandria, Centro Balletto Classico di Sassari, Happy Dancing di Nuoro, Centro Canopoli di Sassari, Sarda Family Cagliari (100 punti), Le fate ballerine di Roma, Milly's Angels di Iglesias, Dance Outremer di Quarti S. Elena, Associazione Futura di Frosinone, Sinfonia della Danza di Poggibonsi (Siena), Old Shoes Cagliari, Siamo Musica e Danza Rieti, Centro Danza Iris Torino, In and out Ballet Cagliari, Gruppo Folk Olbia (1° classificato sessione Danze Nazionali e Folk), Gruppo Folk S.Paolo di Monti (2° classificato sessione Danze Nazionali e Folk).


mondiale03Può considerarsi più che soddisfatta anche Sara Sau, presidente dell'associazione sportiva dilettantistica Dance Life Center di Olbia. Tre coreografie realizzate da Mavi Careddu, Giusy Buonafonte e Amelia Aramu ed eseguite dai ragazzi della Life Dance Center di Olbia hanno superato la selezione nazionale e accedono al Mondiale. "Per l'associazione sportiva dilettantistica, che ha fatto della diffusione della danza in tutte le sue forme ed espressioni il suo obiettivo, è un vero successo - ha dichiarato Mavi Careddu - con "Luna Indiana" ci siamo aggiudicati il 1° posto nella categoria moderno/neoclassico open e due secondi posti con "Il punto della situazione" - categoria hip hop juniores - e "Coppella" nella categoria classico juniores."

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.