Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città L’Aeroporto di Olbia ottiene la Certificazione Ambientale UNI EN ISO 14001

L’Aeroporto di Olbia ottiene la Certificazione Ambientale UNI EN ISO 14001

E-mail Stampa PDF
geasarhomeLa Geasar S.p.A., società di gestione dell'Aeroporto di Olbia Costa Smeralda, e DNV (Det Norske Veritas) hanno annunciato il rilascio del Certificato di Conformità del Sistema di Gestione Ambientale rispondente ai parametri della norma UNI EN ISO 14001

 

geasar2"DNV, l'autorevole Ente di Certificazione leader a livello mondiale - ha spiegato Silvio Pippobello, amministratore delegato Geasar - ha potuto infatti verificare come Geasar S.p.A. disponga di una struttura organizzativa puntuale e adeguata e che la stessa si sia dotata di processi di lavoro efficaci e pienamente coerenti con la norma di riferimento ISO 14001." Il riconoscimento, rilasciato da DNV, riguarda la salvaguardia dell'ambiente nelle attività svolte dalla Geasar. L'elenco comprende la pianificazione dello sviluppo aeroportuale; la progettazione e manutenzione delle infrastrutture e degli impianti aeroportuali; la progettazione, il coordinamento e l'erogazione dei servizi di handling agli aeromobili, ai passeggeri e alle merci;

 

 

geasar3la supervisione, gestione e manutenzione di mezzi e attrezzature di rampa; la gestione dei rifiuti e delle centrali termiche; il coordinamento e la supervisione dei servizi erogati da operatori terzi quali: handlers (Eccelsa Aviation S.r.l. - controllata Geasar S.p.A.), servizi commerciali, parcheggi e food and beverage (Cortesa S.r.l. - controllata Geasar S.p.A.), servizi commerciali, food and beverage, gestione pulizie, gestione dell'impianto di trattamento acque reflue, manutenzione del verde (gestiti da operatori/società non controllate da Geasar S.p.A.). Alla conferenza stampa hanno partecipato anche l'ing. Gianni Mereu (Airport safety manager Geasar) e l'ing. Achille Granozio (responsabile dell'Ufficio progetti aeroportuali Enac). Entrambi hanno sottolineato l'importanza di una certificazione che testimonia la volontà di eccellenza dimostrata operativamente dall'Enac e da Geasar in un percorso virtuoso riconosciuto tra i migliori a livello europeo. L'implementazione in tutta l'azienda di un sistema di gestione ambientale basato sullo standard ISO 14001consente a Geasar di adottare sistematicamente le misure necessarie per la continua ottimizzazione delle prestazioni ambientali in tutte le aree di attività nel contesto aeroportuale.

 

 

geasarUna scelta coerente con la politica ambientale della società che si propone di rispondere alle esigenze e alle aspettative dell'utenza così come dell'ENAC - Ente Nazionale Aviazione Civile che sovrintende tutte le attività aeroportuali in ambito nazionale. Il conseguimento di questa importante certificazione che riconosce a Geasar l'impegno nel ridurre i rischi di impatto ambientale, è inserito in un progetto di più ampia portata e di qualità integrata fra diversi standard (ISO 14001 gestione dell'ambiente; ISO 9001 qualità dei servizi; OHSAS18001 gestione della prevenzione infortuni), che mira ad introdurre il miglioramento delle attività aziendali anche negli ambiti di sicurezza ed igiene del lavoro." Stefano Bolletta, Centre & South Italy Area Manager, DNV Italia, ha commentato: "L'ambiente è una risorsa fondamentale, soprattutto per aree turistiche come la Costa Smeralda; attraverso la certificazione ISO 14001, Geasar ha, quindi, voluto cogliere l'opportunità di migliorare e rendere più sostenibile la propria organizzazione e i propri servizi, rinsaldando i rapporti di fiducia con gli stakeholder. DNV auspica che questo primo passo compiuto da Geasar favorisca una più diffusa consapevolezza della necessità di uno sviluppo sostenibile del territorio da parte di tutte le componenti della comunità locale".

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.