Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Tempo di bilanci per la scuola vela della Lega Navale

Tempo di bilanci per la scuola vela della Lega Navale

E-mail Stampa PDF
legahomeDicembre 2009: tempo di bilanci per la scuola vela della Lega Navale, sezione di Olbia. Con il raduno Optimist cadetti under 12 del 31 ottobre - 1 novembre a Bosa e del 6 dicembre a Cagliari i piccoli velisti olbiesi hanno segnato l'uscita ufficiale in mare dopo la prova di fine corso che li aveva visti impegnati nelle acque del porto di Olbia il 20 giugno scorso. Sotto l'attenta e severa guida dell'istruttore Sergio Piredda, istruttore 2 livello FIV e LNI, il gruppo di giovanissimi appassionati del mare e della vela sta diventando una squadra unita e determinata. I piazzamenti ottenuti nelle due "regate ufficiali" fanno ben sperare per ulteriori, apprezzabili traguardi.


lega01La volontà dell'istruttore e dei genitori è soprattutto quella di far crescere piccoli uomini e piccole donne di mare amanti dell'agonismo ma, allo stesso tempo, rispettosi del mare e delle sue regole. I risultati conseguiti rappresentano uno stimolo incoraggiante per la sezione olbiese della Lega Navale, il cui obiettivo è quello di far conoscere ed apprezzare sempre di più, ai ragazzi di Olbia, città di mare e sul mare, questo grande bene che la natura ci offre, anche attraverso la pratica dello sport velico. Ecco i nomi dei componenti la squadra: Claudio Casula, Federico Giugni, Giulia Luciano, Ferdinand Palomba, Mattia Putzu, Enrico Spano. La Lega Navale, sezione di Olbia, nata nel 1992, conta attualmente 340 soci iscritti. La sede sociale, facilmente raggiungibile, si trova alla radice del molo Isola Bianca. Il presidente è Luigi Corrias. Viene curata soprattutto l'attività velica per avvicinare i ragazzi e i giovani alla conoscenza del mare. A questo proposito va sottolineato il notevole impegno, anche finanziario, per la realizzazione del suddetto obiettivo. Per esempio i ragazzi che stanno partecipando alle regate gareggiano su optimist regolamentari acquistati dalla Lega Navale che supporta gli allievi anche nelle trasferte fuori sede. Si tengono, inoltre, corsi vela per adulti e corsi riservati ai soci per il conseguimento della patente nautica. Con l'imbarcazione J24 la Lega Navale di Olbia partecipa, con equipaggio composto da iscritti, al campionato zonale e, nel prossimo futuro, a quello nazionale.

lega02Tra le attività svolte rientrano le le giornate di sicurezza in mare, ai primi di giugno di ogni anno, con gli uffici della Capitaneria di Porto e numerose iniziative di carattere culturale. Ulteriori informazioni sul sito. Ricordiamo che la Lega Navale Italiana riunisce in Associazione cittadini che volontariamente operano per diffondere nel popolo italiano, in particolare tra i giovani, l'amore per il mare e la conoscenza dei problemi marittimi, sviluppando iniziative promozionali, culturali, sportive, ambientalistiche e naturalistiche idonee al conseguimento degli scopi statutari. Essa promuove e sostiene anche la pratica del diporto e delle altre attività nautiche e sviluppa corsi di formazione professionale, di concerto con le Amministrazioni pubbliche e le Federazioni sportive del CONI. L'Associazione, vanta ben oltre un secolo di vita, essendo stata fondata a La Spezia nel 1897. Oggi è un Ente Pubblico preposto a servizi di pubblico interesse operante sotto la vigilanza dei Ministeri della Difesa e delle Infrastrutture e Trasporti; è anche Ente Morale e Culturale, Associazione di protezione ambientale e Associazione di promozione sociale. Conta circa 60.000 Soci iscritti, su un complesso di 80 basi Nautiche e oltre 230 Strutture Periferiche fra Sezioni e Delegazioni presenti su tutto il territorio nazionale, che rappresentano lo strumento attraverso il quale persegue le sue finalità.
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.