Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città E’ Laura Pausini la stella del Capodanno olbiese

E’ Laura Pausini la stella del Capodanno olbiese

E-mail Stampa PDF
pausinihomeE' ufficiale. Laura Pausini saluterà il 2010 dal palco del Molo Brin di Olbia. Il concerto di fine anno è stato annunciato dall'amministrazione comunale nel corso di una conferenza stampa tenuta in sala Giunta. Presenti: il sindaco Gianni Giovannelli affiancato dagli assessori Giampiero Palitta (Turismo e Attività Produttive) e Vanni Sanna (Polo culturale e Spettacolo); gli organizzatori locali (R&G Music di Renato Piccinnu); il presentatore dello show (Luca Gentilini) e Mauro Orrù che curerà la regia del Capodanno olbiese.


pausini02Quella del capoluogo gallurese sarà l'ultima data prima della pausa di circa due anni che Laura Pausini ha dichiarato di voler dedicare alla sua vita privata. " Le trattative per per portare a Olbia questa grande artista, ormai conosciuta e amata in tutto il mondo - ha precisato il sindaco Giovannelli - sono state piuttosto lunghe ma, grazie alla volontà e all'impegno di tutti, si sono concluse in modo positivo." Gli assessori Palitta e Sanna hanno sottolineato l'importanza in chiave turistica del Capodanno olbiese che, in virtù di una star di assoluto richiamo quale è Laura Pausini, richiamerà decine di migliaia di persone al Molo Brin. Dopo l'entusiasmante esperienza vissuta lo scorso anno con i Negramaro, si è deciso di puntare ancora più in alto, "investendo" in una cantante all'apice del successo e famosa in tutto il mondo. Il concerto di Laura Pausini avrà una durata di circa 1 ora e 45 minuti; per allestire il mega-palco, sono attesi al Molo Brin ben 16 bilici contro i 3 arrivati per Baglioni lo scorso agosto. Efficace lo slogan-appello lanciato da Renato Piccinnu: "Tutti insieme per il più grande Capodanno d'Italia", per poter cogliere, a livello locale, tutte le opportunità offerte da un evento così importante ed attrattivo. In programma c'è anche una ricca lotteria il cui ricavato, in parte, sarà devoluto per beneficenza.


Ogni biglietto costa 3 euro; alla pre-estrazione del 30 dicembre saranno assegnati 5 pass per il backstage di Laura Pausini mentre le estrazioni dei tagliandi vincitori si svolgeranno durante lo show del 31. Centocinquanta olbiesi lavoreranno nella "macchina organizzativa" del concerto che, complessivamente, impegnerà circa 950 persone. Presente alla conferenza stampa anche l'assessore al Bilancio Francesco Sanciu che si è detto soddisfatto "pensando al ritorno economico di un Capodanno fortemente voluto dall'amministrazione comunale. Un evento con tutte le carte in regola per diventare un buon investimento e consolidare, ancora di più, l'immagine di Olbia, città turistica tutto l'anno, sia in Italia che all'estero". Previste anche diverse iniziative collaterali che saranno illustrate nei prossimi giorni insieme alle manifestazioni natalizie. Già annunciato il concerto di Beppe Dettori dei Tazenda il 1° gennaio al Museo archeologico mentre il 2 gennaio, al Molo Brin, ci sarà il travolgente show degli Adika Pongo, protagonisti della disco-music internazionale.










 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.