Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Olbia-Sassari: lunedì il Consiglio comunale si riunirà al km.10 (bivio Enas)

Olbia-Sassari: lunedì il Consiglio comunale si riunirà al km.10 (bivio Enas)

E-mail Stampa PDF
scioperofamehomeIn una nota stampa diffusa dal Presidente del Consiglio Comunale di Olbia, Antonio Pizzadili si comunica quanto segue: "Stante l'imminente riunione del CIPE, prevista per la prossima settimana, con all'o.d.g. i finanziamenti PAR-FAS per la realizzazione della S.S. a quattro corsie Olbia Sassari, ho ritenuto opportuno convocare il Consiglio comunale d'urgenza in seduta pubblica aperta ed informale presso il 10° chilometro della strada Olbia Sassari (bivio Enas) per il giorno lunedì 7 dicembre 2009 alle ore 10,30 per la trattazione del seguente punto all'Ordine del Giorno:

1. Realizzascioperofame01zione S.S. quattro corsie Olbia Sassari: Determinazioni.

Data la rilevanza dell'argomento e in accordo con le amministrazioni interessate ho invitato i consigli comunali del territorio e i consigli provinciali Olbia -Tempio e Sassari a sostenere l'iniziativa convocando congiuntamente le rispettive assemblee nel luogo sopra indicato. Ritengo doveroso manifestare un forte sostegno popolare all'istituzione regionale e a tutti i rappresentanti istituzionali del territorio al fine di sensibilizzare gli Onorevoli Ministri componenti del CIPE che la realizzazione dell'opera infrastrutturale è indispensabile e improcrastinabile."

***

scioperofame02Intanto prosegue lo sciopero della fame dei due consiglieri comunali del PDL Pietro Luciano e Gigi Carbini che, da lunedì 30 novembre, hanno attivato un presidio al chilometro dieci della Sassari-Olbia. Sul camper, fermo in uno spiazzo, appena prima del bivio per la stazione di Enas, spicca un grande striscione con la significativa scritta "No alla strada della morte. La fame per la vita". Alle bandiera dei Quattro Mori e al tricolore si sono aggiunti gli striscioni del Comitato "Pro Strada Sassari-Olbia a 4 corsie" che, da anni, porta avanti questa battaglia. Pietro Luciano e Gigi Carbini hanno ribadito che manterranno il presidio fino a quando non riceveranno risposte chiare e soddisfacenti.

 

 

scioperofame03"Vogliamo avere la certezza dei tempi, una data per l'inizio e una per la fine dei lavori", hanno dichiarato i due consiglieri comunali, aggiungendo che " la Sardegna non può più aspettare. Il nostro pensiero è rivolto a tutte le famiglie delle vittime, alle troppe vite spezzate su questa strada, settantacinque croci negli ultimi quattordici anni e più di 200 feriti. Gli amministratori locali e i cittadini tutti, a prescindere dai rispettivi schieramenti, dovrebbero essere molto più uniti in questa battaglia in nome della sicurezza e dello sviluppo. Abbiamo iniziato questa rivendicazione con spirito di servizio e la solidarietà che stiamo ricevendo ci incoraggia ad andare avanti.

 

 

scioperofame04 Fino a quando la resistenza fisica ce lo permetterà continueremo il presidio e lo sciopero della fame". Questo pomeriggio Pietro Luciano e Gigi Carbini hanno ricevuto la visita della Coldiretti della Provincia di Olbia-Tempio. Oggi il sostegno alla lotta per la Olbia-Sassari si è manifestato con i trattori, due sere fa con la musica, grazie all'artista Soleandro che ha presentato in anteprima la canzone scritta da lui e Michele Pio Ledda, intitolata "La strada del cuore", con la partecipazione straordinaria di Benito Urgu.

Tra le tante telefonate di solidarietà e appoggio, ricevute da Pietro Luciano e Gigi Carbini, è stata particolarmente apprezzata quella del presidente emerito Francesco Cossiga.

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.