Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Comunicati Stampa Guido Costa – Fotografie della Sardegna nel primo novecento

Guido Costa – Fotografie della Sardegna nel primo novecento

E-mail Stampa PDF

Comunicato Stampa

Dal 13 luglio a fine agosto all’Olbia Expo la mostra fotografica:

“Guido Costa – Fotografie della Sardegna nel primo novecento”

26 GIUGNO 2018 – Dal 13 luglio al 31 agosto nella sala dell’Olbia Expò si terrà la mostra fotografica “Guido Costa – Fotografie della Sardegna nel primo novecento”, organizzato dall’Associazione Deamater e patrocinato dal Comune di Olbia. Il fondo prende il nome dall’autore delle immagini, Guido Costa, insegnante e giornalista, figlio di Enrico, noto scrittore e studioso della Sardegna.

«Ospitiamo questa estate la importante e rara mostra fotografica di proprietà dell’ISRE che documenta la straordinaria attività del fotografo Guido Costa svoltasi nelle prime tre decadi del secolo scorso. La mostra documenta la vita e le persone di Sardegna in quel tempo lontano eppure vicino, e sarà una bellissima opportunità per tornare in contatto con quei tempi e con le persone che li hanno vissuti. Ringrazio l'associazione Deamater per aver organizzato l'evento e l'ISRE per la importante collaborazione. Auspichiamo che la collaborazione con la nostra città, quale porta della Sardegna e capitale del distretto turistico della Gallura, sia sempre maggiore.
La mostra è costituita da 127 negativi in bianco e nero la cui produzione risale alle prime tre decadi del Novecento.
Le fotografie di Costa, che denotano una cultura visiva ed una sensibilità straordinarie, rappresentano donne, uomini, paesaggi, attività ed eventi che riguardano la Sardegna. L’allestimento occuperà tutto il piano terra dell’Olbia Expò, seguendo una sequenza tematica. La pubblicazione che accompagnerà la mostra presenterà le immagini seguendo un itinerario ideale che parte da Cagliari e che termina a Nord dell’isola.