Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Emergenza sicurezza arrivano 30 nuovi agenti
E-mail Stampa PDF

Emergenza sicurezza arrivano 30 nuovi agenti

Fonte: La Nuova Sardegna

Le belle di notte, le lucciole che compaiono dopo mezzanotte nei marciapiedi di via Roma, se ne sono già accorte. La polizia locale ha ripreso la sua attività di vigilanza anche dopo le 21. Primo effetto dei 30 nuovi agenti è la scomparsa delle donne in vendita nelle strade della città.

Ma per l'esordio ufficiale il Comune ha scelto piazza Matteotti come luogo simbolo della sua reazione al moltiplicarsi degli episodi criminali. L’amministrazione rafforza l’organico della polizia locale. Fino al 31 dicembre ci saranno 30 agenti in più. In questo modo non solo prende corpo il turno notturno, ma saranno aperti nuovi uffici nel territorio. «Arriveremo a 90 agenti. In questo modo garantiremo un servizio più accurato su tutto il territorio – dice l'assessore alla Sicurezza Ivana Russu –. Il Comune ha investito grandi risorse sul potenziamento del corpo della polizia locale per dare una risposta ai cittadini. In questi tre mesi l’attività degli agenti merita un elogio particolare. Hanno portato avanti il servizio sotto organico». E sulla necessità di dare sicurezza a una parte dei cittadini del centro che chiedono maggiore presenza delle forze dell’ordine lo dà il comandante della polizia locale Gianni Serra. «Abbiamo assunto 30 agenti – afferma Serra –, 11 in più rispetto allo scorso anno. E lavoreranno per 9 mesi, nel 2011 erano stati assunti per 7. In questo modo riusciremo a garantire una serie di servizi aggiuntivi ». E il comandante racconta la piccola rivoluzione estiva. «Abbiamo attivato il servizio notturno – continua Serra –. Per ora andremo avanti fino alle 2,30, ma studiamo se estendere ancora di più l’orario. Saranno riaperti i punti all’aeroporto, a Porto Rotondo, a Berchideddu, a San Pantaleo. Abbiamo deciso di estendere il servizio di agente di quartiere anche nelle spiagge. Tutti i giorni una pattuglia sarà presente a Pittulongu, un’altra a Bados. Vigileranno sui bagnanti. Grande attenzione anche per il centro storico. Per noi è fondamentale che il cuore della città sia sicuro e non si ripetano atti vandalici, o peggio attentati alle attività commerciali». Il sindaco Gianni Giovannelli ha chiesto che la polizia locale non venisse penalizzata dai tagli. Sono stati investiti 800mila euro. «Abbiamo scelto questa piazza perché rappresenta un simbolo – dice Giovannelli –. La risposta del Comune a chi cerca di intimidire gli imprenditori e i cittadini parte da qua. Da questa piazza. La polizia locale intensificherà il suo sforzo per vigilare sul centro e sulle periferie. Di giorno e di notte. Siamo convinti che la sicurezza è una delle priorità per una città turistica. Gli agenti hanno cominciato subito a presidiare il territorio. E gli effetti sono stati immediati. Le prostitute sono di nuovo scomparse dalle strade. Vogliamo che tutta la città ritorni a essere serena».

Luca Rojch







 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.