Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Arriva la social card: vale 40 euro al mese
E-mail Stampa PDF

Arriva la social card: vale 40 euro al mese

Fonte: La Nuova Sardegna

Rino Piccinnu sulle orme di Tremonti. L'assessore alle Politiche sociali rilancia la Social Card, partorita all'ex-ministro dell'Economia, ora rimodulata dal governo Monti che l'ha estesa anche alle famiglie con figli dai 3 anni in giù, oltre ai già previsti over 65. «Può essere - ha detto ieri l'assessore - un ulteriore aiuto per chi ha difficoltà ad arrivare a fine mese. La cifra non è enorme, sono 40 euro al mese, ma questo significa avere il pane per 30 giorni di fila.....

E in un periodo di grande crisi penso sia una grande cosa». Ad avere diritto alla card sono gli over 65enni con redditi inferiori a 6500 euro e Isee inferiore a 6500, gli over 70 con redditi inferiori a 8666 euro e valore della attestazione Isee inferiore a 6500 euro e i minori di 3 anni con l'attestazione Isee inferiore a poco meno di 6500 euro. Per averla gli aventi diritto devono presentare apposita domanda. «Ma spesso - ha aggiunto Piccinnu -, trattandosi di persone anziane anzianee di famiglie con figli piccoli, si hanno delle difficoltà a compilare i moduli. Tanto che a Olbia in questi anni, malgrado le estreme povertà siano in aumento, le domande per la Social Card sono state pochissime. Forse meno di 100. Per questo siamo voluti andare incontro ai cittadini e il servizio Informacittà è a disposizione per compilare le domande. A quel punto, sarà sufficiente andare in un ufficio postale per protocollarla. Poi la card arriverà direttamente agli interessati e potrà essere usata, come una normale carta di credito, in tutti gli esercizi commerciali alimentari per acquistare i beni di prima necessità». L'Informacittà è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 14 e dalle 15.30 alle 19, e il sabato dalle 9.30 alle 14. (al.pi.)


 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.