Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Encomio per evacuazione dei bagnanti

Encomio per evacuazione dei bagnanti

E-mail Stampa PDF

encomio2Mi è particolarmente gradito rappresentarLe i ringraziamenti miei e di tutta l'Amministrazione cittadina per l'intervento svolto nella giornata del 14 luglio 2011 che ha permesso di trarre in salvo 60 bagnanti, tra i quali ben 24 bambini, dalle spiagge di Porto Istana e del Golfo di Spurlatta, ormai circondate dalle fiamme.

L'incendio, sviluppatosi sin dalla tarda mattinata, ha infatti interessato l'intera zona del Monte La Guardia ma, aiutato dal forte vento di maestrale, si è spinto fino a toccare gli insediamenti costieri di Murta Maria e ha quindi interessato anche le spiagge di Porto Istana, di Costa Corallina ed il Golfo di Spurlatta.

Gli uomini, efficacemente coordinati dalla Sala Operativa, hanno supportato i mezzi aerei impegnati nelle operazioni di spegnimento e, contestualmente, hanno provveduto a trasportare in un luogo sicuro un così elevato numero di bagnanti scongiurando così esiti ben più tragici che l'intera vicenda, pur nella drammaticità della stessa e al di là dei danni materiali prodotti, avrebbe potuto avere di sicuro.

Ogni volta che la devastante furia degli incendi si presenta, ogni Sindaco e ogni cittadino, in cuor suo, spera di non dover riportare alla memoria i tragici fatti di Curraggia dove, quasi trent'anni fa, un catastrofico incendio boschivo provocò 9 morti e 15 feriti tra le persone che cercavano di spegnerlo. Fu un'apocalisse, con le fiamme che per un intero pomeriggio imperversarono tra i lecci e le sugherete del Limbara. Tutta la Sardegna soffrì in quei giorni per gli incendi, ma la Gallura fu teatro di uno dei più devastanti drammi che ogni gallurese porta con se fra i suoi ricordi.

encomio1Il tempestivo e proficuo intervento degli uomini va oltre il normale senso civico; le numerose segnalazioni da parte della cittadinanza e, in particolare, dalle stesse persone tratte in salvo dalle motovedette della Guardia Costiera, mi consentono di esprimerLe la mia più profonda stima per l'impegno e la professionalità che ogni giorno dimostrate a favore della collettività.

La ringrazio ancora a nome di tutta la cittadinanza e La prego di ricevere il mio personale compiacimento e la mia profonda riconoscenza.

IL SINDACO
On. Giovanni Maria Enrico Giovannelli

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.