Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Ordinanza di ripristino immediato erogazione acqua in Via Bellini

Ordinanza di ripristino immediato erogazione acqua in Via Bellini

E-mail Stampa PDF

fasciahomeOrdinanza contingibile ed urgente n. 14 del 8 giugno 2011. IL SINDACO, PREMESSO che in due fabbricati siti nel centro abitato di Olbia - di proprietà AREA - destinati ad edilizia abitativa popolare, è stata interrotta l'erogazione dell'acqua per presunte morosità ascrivibili agli assegnatari dei succitati alloggi;

CONSIDERATO che i due fabbricati in cui è stata interrotta l'erogazione dell'acqua ospitano venti nuclei familiari, costituiti in prevalenza da famiglie che soffrono una condizione di oggettiva difficoltà economica, che non permette di provvedere immediatamente al pagamento del debito accumulato nei confronti di Abbanoa – gestore unico del servizio integrato per la Sardegna;

TENUTO CONTO che l'erogazione dell'acqua rappresenta un servizio essenziale;

CONSIDERATO che l'interruzione dell'erogazione dell'acqua sta causando un'emergenza igienico-sanitaria in relazione alla quale il Sindaco ai sensi dell'art. 50 D.L.gs. 267/2000 (Testo Unico Enti Locali) ha il dovere - in veste di rappresentante della comunità locale – di adottare provvedimenti contingibili e urgenti tesi al ripristino delle condizioni di normalità che devono caratterizzare la vita della comunità;

TENUTO CONTO che ai sensi degli artt. 50-54 D.L.gs 267/2000 (Testo Unico Enti Locali) il Sindaco - in qualità non solo di autorità locale ma anche di Ufficiale del Governo- ha il dovere di assicurare l'erogazione immediata dell'acqua per evitare l'insorgere di emergenze che possono sfociare in gravi fatti afferenti la sicurezza urbana;

RITENUTO quindi di dover adottare idonee e straordinarie misure volte a tutelare le famiglie residenti ai civici nn. 77 e 81 di via Bellini, nell'abitato di Olbia;

Visti

L'50 T.U. delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali approvato con Decreto legislativo n.267 del 18.08.2000;

L'54 T.U. delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali approvato con Decreto legislativo n.267 del 18.08.2000;

La Legge n. 125/2008;

Il D.M. 5 agosto 2008;

ORDINA

Ad Abbanoa Spa – gestore unico del servizio unico integrato per la Sardegna – il ripristino immediato dell'erogazione dell'acqua a tutti i nuclei familiari residenti nei fabbricati contraddistinti dai civici nn. 77 e 81 di Via Bellini del Comune di Olbia;

Abbanoa Spa è autorizzata ad effettuare sul suolo pubblico tutti gli interventi infrastrutturali necessari per ottemperare immediatamente al presente dispositivo, comunicando - anche solo verbalmente - al comando di polizia locale di Olbia i tempi e le modalità degli interventi .

L'inottemperanza della presente disposizione, fatte salve le ulteriori ed eventuali violazioni di natura penale ed o amministrativa, comporterà la violazione dell'art 650 del C.P.

Copia del presente provvedimento viene, trasmessa, per quanto di specifica competenza, alla Prefettura di Sassari – Ufficio Territoriale del Governo, al Questore, al Comando di Polizia Locale di Olbia - al Comando Provinciale dei Carabinieri, al Comando Provinciale della Guardia di Finanza.

La presente ordinanza, immediatamente esecutiva, è pubblicata all'Albo Pretorio e, inoltre, sul sito del comune di Olbia; il presente provvedimento è trasmesso – altresì - ai mezzi di informazione.

Contro il presente provvedimento può essere proposto, entro 60 giorni dalla sua pubblicazione all'Albo Pretorio, ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale della Sardegna o, in alternativa, entro 120 giorni dalla pubblicazione, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

Il Sindaco
On. Giovanni Maria Enrico Giovannelli

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.