Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Ordinanza emergenza maltempo

Ordinanza emergenza maltempo

E-mail Stampa PDF

commissario320

 

Ordinanza del Commissario Straordinario N. 8 Del 03-03-2011

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Premesso che:

• le eccezionali piogge riversatesi nel territorio comunale di Olbia i giorni 1,2,3 marzo 2011 hanno provocato ingenti danni in tutto il territorio comunale e causato gravi disagi;

• l'evento piovoso ha determinato una portata idraulica molto superiore a quella che può defluire attraverso le canalizzazioni esistenti, causando quindi l'innalzamento del livello dell'acqua rispetto al piano stradale;

• tale innalzamento ha superato in molte zone i 100 cm con conseguenti gravi allagamenti in numerosissime abitazioni;

• l'ondata di piena che si è creata ha inoltre, compromesso diversi manufatti, sia privati che pubblici;

• l'evento ha causato frane e smottamenti, l'interruzione delle linee elettriche e telefoniche e gravi danni alle vie di comunicazione con le varie frazioni nel territorio comunale in particolare nell'agro;

Considerato che si sta ancora procedendo alla ricognizione e alla quantificazione i danni arrecati al patrimonio al fine di determinarne le reali proporzioni;

Dato atto che a tutt'oggi non può ritenersi esaurita la situazione emergenziale essendo previste ulteriori precipitazioni anche per i prossimi giorni;

Considerata, pertanto la necessità:

• di provvedere alla realizzazione di interventi per il ripristino dei beni danneggiati o distrutti dagli eventi rappresentati;

• di porre in essere senza alcun indugio tutti i provvedimenti atti a garantire interventi d'urgenza che si ritenessero necessari al fine di scongiurare così il gravissimo rischio di esondazioni e il ripristino della viabilità urbana ed extraurbana

Vista la Deliberazione del Commissario Straordinario n. 19 del 3 marzo 2011 con la quale è stato riconosciuto lo stato di calamità naturale per eccezionali eventi atmosferici

Viste le leggi vigenti ed in particolare il D.Lgs 267/2000

ORDINA

Al Dirigente del Settore Tecnico, di provvedere immediatamente in deroga alle norme di affidamento dei Lavori Pubblici a porre in essere tutti gli interventi straordinari finalizzati a scongiurare i rischi di esondazione e ripristino della viabilità urbana ed extraurbana all'interno del territorio comunale di Olbia;

Al Dirigente del Comando di Polizia Municipale e Responsabile del Servizio di Protezione Civile, allo scopo dì allertare tutti gli operatori della Protezione civile, affinché provvedano al monitoraggio di situazioni particolarmente a rischio e dare immediata comunicazione all'Ufficio Tecnico Competente o al tecnico preposto individuato dal Settore per gli adempimenti di competenza;

Al Dirigente del Settore Finanziario, affinché proceda alla predisposizione degli atti necessari per l'individuazione delle fonti di finanziamento e per l'allocamento di eventuali somme nel bilancio da assegnare al Dirigente del Settore Tecnico per i lavori di cui sopra

DISPONE

che la presente ordinanza sia notificata in copia, tramite Messo Comunale, con relazione di notifica:

- Al Dirigente del settore Tecnico;

- Al Dirigente del settore Finanziario;

- Al Dirigente del Comando di Polizia Locale e Responsabile del Servizio di Protezione Civile;

A norma dell'art. 3, comma 4, Legge 07.08.1990 n. 241, si informa che avverso la presente ordinanza, in applicazione della Legge 06.12,1971 n. 1034, chiunque abbia interesse potrà ricorrere per incompetenza, eccesso di potere o per violazione di Legge, entro 60 giorni dalla pubblicazione, al T.A.R. Sardegna, ovvero al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dallo stesso termine.


Il Commissario Straordinario
Dott. Mariano Mariani

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.