Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Workshop sul lavoro con il Ministro Sacconi

Workshop sul lavoro con il Ministro Sacconi

E-mail Stampa PDF
minhomeSi è svolto nell'Auditorium del Museo un importante convegno sulle problematiche del lavoro, alla presenza del Ministro del Welfare Maurizio Sacconi, organizzato dalla Regione e dalla Provincia Olbia-Tempio. L'affollato incontro, coordinato dal presidente della Provincia di Olbia-Tempio Sen. Fedele Sanciu, si è aperto con l'intervento del sindaco di Olbia Gianni Giovannelli che ha dichiarato: "Questo workshop avviene in un momento molto difficile.



min03La classe politica deve fare quadrato per fronteggiare le emergenze del territorio. Di stretta attualità è la gravissima situazione di Meridiana Fly. Domani pomeriggio avrò un incontro con l'amministratore delegato Massimo Chieli. Olbia ha ricevuto molto da Meridiana e da Geasar ma vogliamo essere protagonisti, non comparse di una vertenza che potrebbe avere esiti devastanti se si concretizzassero le ipotesi allarmanti avanzate in questi giorni. Chiediamo garanzie che non verranno fatte proposte inaccettabili ai lavoratori. Ribadisco la mia disponibilità ad ogni forma di confronto affinché sia fatta chiarezza sui progetti dell'Azienda e sul Piano Industriale. Olbia, per anni, è stata considerata l'Eldorado della Sardegna per il suo dinamismo imprenditoriale, la sua vivacità demografica e la sua attrattività.



min04Ma, in questo periodo, l'economia è fortemente penalizzata, oltre che dalla crisi globale, dalle carenze legate a infrastrutture fondamentali. La viabilità è in uno stato disastroso; voglio ricordare al Ministro i casi della Olbia-Sassari, Olbia-Arzachena-Palau-Santa Teresa e Olbia-Tempio, solo per citare gli esempi più significativi. Viviamo poi un'emergenza sicurezza di particolare gravità che, giovedì prossimo, discuteremo con il Ministro Maroni. L'appello rivolto allo Stato da tutte le istituzioni locali non può restare inascoltato anche perché non può esserci un sano sviluppo se manca il rispetto della legalità. Il nostro territorio, porta della Sardegna, non è adeguatamente considerato dal Governo centrale; con forza chiediamo che vengano portate a termine quelle "incompiute" per noi strategiche come il nuovo Commissariato che vorremmo diventasse Questura.



min01Di certo non vogliamo scippi ulteriori del nostro territorio, esigiamo chiarezza dal governo regionale e da quello centrale". Il Ministro Sacconi nel suo intervento ha spiegato: "Quello che stiamo iniziando è un anno diversamente difficile rispetto ai due che l'hanno preceduto. Per questo motivo stiamo cercando di raggiungere l'obiettivo: meno Stato più società ed è arrivato il tempo della fine dell'impunità del debito. E' necessario, inoltre, ottimizzare i percorsi scolastici, anche universitari, per facilitare l'incontro fra la domanda e l'offerta di lavoro. E' accaduto qualcosa, dagli anni Settanta ad oggi, che ha portato all'impoverimento della conoscenza, dobbiamo quindi lavorare per ottenere il monitoraggio della domanda di lavoro ed accrescere le competenze dei lavoratori".



min02Il Ministro del Lavoro ha fatto il punto della situazione soffermandosi sulle emergenze del settore industriale dell'Isola e sulle battaglie che il Governo condivide con la Regione: "Guardiamo con ottimismo alla vertenza Vinyls e a Eurallumina e all'investimento preannunciato dall'Eni sulla chimica verde", ha dichiarato Sacconi aggiungendo che "la realizzazione della Sassari-Olbia rappresenta una priorità per il Governo e che dobbiamo metterci insieme, Stato e Regione, per occuparci della vertenza di Meridiana Fly. Sarebbe antistorico per la compagnia aerea ridurre la presenza nell'Isola che punta in modo rilevante anche sul turismo". Al convegno hanno partecipato il vice presidente della Giunta regionale Giorgio La Spisa, parlamentari, assessori, consiglieri e numerosi ospiti.





 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.