Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Ripristini stradali: ordinanza del Dirigente

Ripristini stradali: ordinanza del Dirigente

E-mail Stampa PDF
logo-home-olbiaIl Dirigente, esaminata  l'istanza di cui al protocollo generale N°10 del 04/01/2011 presentata a firma del Geom. del Settore Tecnico del Comune di Olbia, Sig. Daniele DEIANA, in qualità di Direttore dei lavori di completamento dei ripristini stradali a seguito della realizzazione della rete del gas cittadina eseguita dalla ditta Fiamma 2000 S.P.A., con sede ad Ardea (Rm), via Pontina Vecchia Km 35.600, concernente la richiesta della regolamentazione temporanea della circolazione stradale nelle Vie: AGRIGENTO, ANCONA, ASTI, BENEVENTO, CATANZARO, CHIETI, COSENZA, CASERTA, FERRARA, FROSINONE, IMPERIA, PAVIA, VICENZA, al fine dell'esecuzione dei lavori di fresatura, pulizia del fondo e bitumazione ed eventuali opere accessorie, nelle vie e strade sopra citate, di cui alla Determina Dirigenziale del Settore Tecnico N°1318/2010, relativa al progetto esecutivo della rete gas;

RITENUTO di dover adottare provvedimenti per consentire l'esecuzione dei lavori richiesti, nonché per garantire la sicurezza della circolazione stradale e per adottare eventuali percorsi alternativi;

VISTO l' articolo 7 del vigente Codice della Strada;

VISTO il Regolamento Comunale n. 3 del 13.02.2008

VISTO l'articolo 107 del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 (Testo Unico Enti Locali);

O R D I N A

i seguenti provvedimenti, validi dal giorno 10 Gennaio 2011 e fino al giorno 10 Febbraio 2011, esecutivi al momento e per la durata dell'esposizione dei relativi segnali stradali conformi alle norme del Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della Strada e alle relative figure e tabelle che ne costituiscono parte integrante, nelle strade:

VIA AGRIGENTO;

VIA ANCONA;

VIA ASTI;

VIA BENEVENTO;

VIA CATANZARO;

VIA CHIETI:

VIA COSENZA;

VIA CASERTA;

VIA FERRARA;

VIA FROSINONE;

VIA IMPERIA;

VIA PAVIA;

VIA VICENZA.

ORDINANZA N. 01 del 04/01/2011

Dalle ore 7.30 alle ore 19.30 di ciascun giorno:

* DIVIETO DI SOSTA IN PROSSIMITA' E CORRISPONDENZA DEI LAVORI;

* divieto di COMPLETA SOSPENSIONE DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE durante l'esecuzione dei lavori; l'impresa esecutrice dei lavori - nel rispetto delle prescrizioni di legge imposte in materia di sicurezza dei cantieri e di sicurezza della mobilita' veicolare e pedonale - dovra' preservare una corsia di marcia e assicurare la costante circolazione di una corrente di traffico attuando, nelle strade a doppio senso di marcia, il senso unico alternato;
* eventuali sospensioni della circolazione veicolare, per motivate esigenze afferibili alla salvaguardia della SICUREZZA STRADALE, DOVRANNO ESSERE REALIZZATE PREVIO NULLA OSTA DEL COMANDO DI POLIZIA LOCALE ALLA CUI APPROVAZIONE SARA' SOTTOPOSTO IL PIANO DELLA VIABILITA' ALTERNATIVA E DELLA RELATIVA SENALETICA.
* DOVRA'ESSERE SEMPRE ASSICURATA LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI EMERGENZA, DEI MEZZI PUBBLICI E DI SOCCORSO E DEI VEICOLI AL SERVIZIO DEI RESIDENTI

 

* PREAVVISO DI STRADA CHIUSA CON INDIVIDUAZIONE DEL PERCORSO ALTERNATIVO DA COMUNICARE ALL'UTENTE CON SEGNALETICA CHIARA ED INEQUIVOCABILE;

* DELIMITAZIONE DELL'AREA DI CANTIERE E POSIZIONAMENTO DELLA SEGNALETICA DI CUI AL D.L.GS. 285/1992 E DEL DPR. 495/1992 A CURA DEL RICHIEDENTE 48 ORE PRIMA L'INIZIO LAVORI;

* SOLO ALLA CONCLUSIONE DEI LAVORI SU UNA STRADA POTRANNO INIZIARSI I LAVORI IN UNA SECONDA STRADA.

* obbligo DI ESPOSIZIONE DEL PRESENTE PROVVEDIMENTO IN PROSSIMITA' DELLA TESTATA DEL CANTIERE.

Trattandosi di provvedimenti limitati nel tempo si potrà fare uso anche di segnali di tipo mobile (transenne), procedendo alla contestuale modifica e/o all'oscuramento della segnaletica stradale verticale ed orizzontale preesistente ed eventualmente in contrasto con quella temporanea.

Qualora i lavori dovessero causare condizioni di criticità nella mobilità veicolare, si dovrà effettuare la regolamentazione della circolazione stradale mediante segnalazioni manuali con l'impiego di movieri appartenenti all'impresa esecutrice dei lavori, dotati di palette di segnalazione bi-facciali di cui alla figura II 403 del Regolamento del C. d. S.

Il Geom. Stefano CELLETTI referente e responsabile dell'impresa, FIAMMA 2000 S.p.A., è individuato quale responsabile del cantiere stradale con specifico riferimento all'installazione, alla manutenzione e al controllo circa la completezza, la corretta messa in opera e la costante manutenzione di tutta la segnaletica verticale, complementare e cantieristica necessaria ai fini della sicurezza della circolazione stradale ed indispensabile al fine di notificare all'utente in maniera chiara ed inequivocabile quanto disposto con la presente ordinanza.

Il Dirigente del Settore Tecnico del Comune di Olbia disporrà per l'attuazione del presente provvedimento. Sono temporaneamente abrogati i provvedimenti in contrasto con la presente Ordinanza.

I trasgressori saranno puniti a norma del C.d.s..

All'esecuzione della presente Ordinanza sono tenuti gli Organi di Polizia Stradale individuati nell'art. 12 del C.d.s.
Olbia, 04 Gennaio 2011

 

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.