Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Nek grande protagonista del Capodanno olbiese

Nek grande protagonista del Capodanno olbiese

E-mail Stampa PDF
sindacohomeCirca ventimila persone hanno seguito il concerto di Nek al Milo Brin la notte di Capodanno. Il cantautore vive un momento di grande successo grazie al suo doppio cd che raccoglie i successi pubblicati in diciotto anni di carriera e tre inediti. Nek quindi si è presentato all'appuntamento olbiese forte del suo passato, realizzato nel suo presente e fiducioso in un futuro ancora più luminoso. I suoi 18 anni di carriera ufficiale sono scanditi da 10 album d'inediti e 8.000.000 di dischi venduti in Italia e all'estero.





nek_olbia_01Un percorso artistico sempre al centro del mirino dei fan e della critica di tutto il mondo, perché Filippo Neviani da Sassuolo ha conquistato rapidamente lo status di popstar internazionale. Il suo ultimo lavoro "E DA QUI - Greatest Hits 1992 - 2010", uscito il 16 novembre su etichetta Warner Music, è la più esauriente e completa collezione di singoli della popstar di Sassuolo. Un doppio album con 37 canzoni (fra cui 3 brani in versione originale e live), nel quale Nek prende slancio dal passato per proiettarsi nel futuro con 3 canzoni inedite: il primo singolo "E da qui" (in radio dal 15 ottobre), "È con te" (dedicata alla figlia Beatrice Maria) e "Vulnerabile". I tre inediti sono eredità del recente "Nek Summer Tour 2010 - The Quartet Experience": "Nei concerti ho esplorato arrangiamenti più rock - ha dichiarato Nek - che ho intenzione di approfondire e sviluppare nei prossimi dischi.



nek_olbia_03Sento l'esigenza di essere sempre in movimento: mi piace essere artisticamente imprevedibile, ma senza stravolgere la mia identità musicale". Sul palco del Molo Brin, Nek ha proposto tutti i suoi successi, da "Laura non c'è", la canzone che ha segnato il suo battesimo internazionale, a "Se io non avessi te" passando per "Sei solo tu" , "Lascia che io sia", "Nella stanza 26", "Se non ami", "Se una regola c'è", "Sei solo tu" e "Sul treno" . Alcuni brani sono sono stati rivisitati con accenti rock più ruvidi e in alcuni casi riarrangiati fino a sembrare quasi nuove canzoni. Il "nuovo" Nek, ancora più grintoso e rockeggiante, ha conquistato il pubblico assiepato sotto il palco. I tre inediti sono un'ulteriore prova di maturità di un artista in costante evoluzione da 20 anni.



sindacoolbiaIl concerto di Nek è stato preceduto dalla II^ edizione del Premio "Giovani per Olbia", patrocinato dal Comune di Olbia. La manifestazione, ideata e presentata da Gabriele Dettori, vuole mettere in evidenza quei giovani sotto i 30 anni che, nel corso del 2010, si sono contraddistinti per il loro impegno sociale e culturale, testimoniato anche dai risultati raggiunti nel lavoro o negli studi. I ragazzi scelti nel 2010 da una giuria formata da studenti, giornalisti e commercianti, sono Durdica Bacciu, presidente dell'associazione ArcheOlbia (promotrice ed organizzatrice di importanti manifestazioni di interesse culturale, mirate a far conoscere l'archeologia e la storia di Olbia), e i ragazzi delle classi 3c e 5c dell'Istituto Tecnico "Panedda" che hanno realizzato, con la preziosa collaborazione del regista Giovanni Ambrosino, due cortometraggi, già premiati in alcuni festival, nazionali ed internazionali, di cinema per le scuole.



capodannoolbia03 Gli studenti sono stati rappresentati da Alessandro Pintus. A premiare lui e Durdica Bacciu sono stati l'assessore Vanni Sanna e il sindaco Gianni Giovannelli. Gli stessi amministratori più l'assessore Gian Piero Palitta, insieme al dj Luca Gentilini sono rimasti sul palco per il brindisi di mezzanotte in concomitanza con i fuochi d'artificio. Concluso lo spettacolo pirotecnico è iniziato lo show di Nek. In città i festeggiamenti erano cominciati alle 18 in piazza Mercato con gli applauditi live delle band Dealma e Timeless.






capodannoolbia02 nek_olbia_08
nek_olbia_02 nek_olbia_09
nek_olbia_05 nek_olbia_04
nek_olbia_07 capodannoolbia01

 

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.