Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città “Giovani per Olbia”: la premiazione al Molo Brin

“Giovani per Olbia”: la premiazione al Molo Brin

E-mail Stampa PDF
giovanihomePresentata oggi nella sede della ConfCommercio, la II^ edizione del Premio "Giovani per Olbia", patrocinato dal Comune di Olbia, che precederà il concerto di Nek la notte del 31 dicembre al Molo Brin.



giovani01La manifestazione è stata ideata per mettere in evidenza quei giovani sotto i 30 anni che, nel corso del 2010, si sono contraddistinti per il loro impegno sociale e culturale, testimoniato anche dai risultati raggiunti nel lavoro o negli studi. I ragazzi, scelti da una giuria formata da studenti, giornalisti e commercianti, saranno premiati alle 23:30 sullo stesso palco che, subito dopo il brindisi di mezzanotte illuminato dai fuochi d'artificio, accoglierà Nek e la sua band. "Non sarà una semplice premiazione - ha precisato il presentatore Gabriele Dettori - ma un varietà dai ritmi veloci e rockeggianti, scanditi dalle voci di Emanuela Senes e Michela Flore". Gabriele Dettori si è occupato anche dell'organizzazione dell'evento, insieme alla Confcommercio, alla Galmedia Service e con la collaborazione di Radio Internazionale.



giovani02Grande apprezzamento per l'iniziativa è stato espresso dall'assessore comunale al Turismo Giampiero Palitta e dal presidente di ConfCommercio Italo Fara. Massima condivisione sui giovani scelti dalla Giuria, presenti anche loro all'incontro con i giornalisti. Vincitori della II^ edizione del premio "Giovani per Olbia" sono Durdica Bacciu, presidente dell'associazione ArcheOlbia, promotrice ed organizzatrice di importanti manifestazioni di interesse culturale, mirate a far conoscere l'archeologia e la storia di Olbia. Tra le iniziative "firmate" da Durdica Bacciu e dal suo staff, dinamico e qualificato, ricordiamo Monumenti Aperti, la rassegna fotografica di San Simplicio e quella della Festa di San Giovanni e della Madonna del Mare. Ad essere premiati saranno anche i ragazzi delle classi 3c e 5c dell'Istituto Tecnico "Panedda" che hanno realizzato, con la preziosa collaborazione del regista Giovanni Ambrosino, i due cortometraggi, già primi classificati in alcuni festival, nazionali ed internazionali, di cinema per le scuole. In particolare, lo spot "Stasera guida tu", contro l'abuso di alcol, è stato girato in collaborazione con i Vigili del Fuoco di Olbia. Altrettanto efficace il secondo corto, intitolato "Dai voce al tuo silenzio" , contro la violenza sulle donne. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il preside del "Panedda" Gianni Mutzu e una delegazione di studenti. "La premiazione, incardinata nella lunga notte di Capodanno - ha sottolineato Gabriele Dettori, vuole rappresentare uno stimolo per i giovani meritevoli che costituiscono una risorsa fondamentale per l'intera comunità."
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.