Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Lo Chalet chiude con un bilancio positivo

Lo Chalet chiude con un bilancio positivo

E-mail Stampa PDF
chalethomeBilancio positivo lo "Chalet" che, per tutta la stagione estiva, è stato un buon "contenitore" di manifestazioni culturali e d'intrattenimento, a sfondo benefico e sociale. Ogni giorno, nello spazio di fronte al museo archeologico, si proiettavano due film, tra commedie all'italiana, film muti, classici di Totò e western, per un totale di 102 film proposti nei 2 mesi estivi. Molto apprezzati anche gli spettacoli e le esibizioni di tanti artisti; tra questi: Beppe Dettori, il ventriloquo Andrea Fratellini, Maria Giovanna Cherchi, i Temporada, il Gruppo folk di Olbia, Manuela Senes, Tore Nieddu, gli Sbandende (ex Frizzanti), Claudio Caggiari, Laura Groggia, Rostyk Prachun, Ritual's, Animas Malas e altri ancora.



chalet01Uno dei protagonisti dello "Chalet" è stato il regista olbiese Fabrizio Derosas con la sua rassegna Kalòs, interessanti corti introspettivi sull'unione onirica tra anima e corpo. Realizzate anche manifestazioni di carattere religioso quali la Tenda Giovani, dal 1° al 5 settembre, organizzata dalla consulta cittadina per la pastorale giovanile. Grande successo ha riscosso il Fabrizio Pinna Day (17-18 settembre) per il quale molti artisti, alla presenza del sindaco Gianni Giovannelli, si sono esibiti gratuitamente riuscendo a raccogliere una discreta somma di denaro da destinare alle cure del piccolo Fabrizio. Da ricordare la seconda serata cinofila "Agility Dog", promossa da Animal'Shop e presentata da Paul Dessanti, con la collaborazione delle scuole cinofile della Provincia Olbia-Tempio. Ha avuto un buon riscontro di pubblico anche la conferenza dibattito "Abitare nei sogni" di Paolo Maria Clemente, psicoterapeuta e scrittore. Inoltre, per ricordare il bicentenario dell'indipendenza Messicana, il 17 settembre, si è tenuta una festa con musica, arte e degustazioni tipiche. Da contorno a tutte le manifestazioni: l'animazione di Gabriele Dettori che, con balli di gruppo, cabaret e karaoke, ha saputo coinvolgere residenti e turisti nelle varie serate. La Cooperativa Sociale Galmedia Service, "patron" delle iniziative svolte allo Chalet durante l'estate, "ringrazia l'Autorità portuale e il Comune di Olbia che, seppure impossibilitato a partecipare finanziariamente agli eventi, a causa del Patto di Stabilità, si è reso disponibile concedendo lo spazio antistante al Museo Archeologico".


chalet02Soddisfazione, infine, è stata espressa dal giovane presentatore Gabriele Dettori che ha dichiarato: "Mi sono impegnato al massimo per offrire al pubblico tante occasioni di intrattenimento, spettacolo e cultura. I risultati sono stati incoraggianti; sono contento di aver avuto la possibilità di crescere grazie ad una esperienza sicuramente positiva e stimolante".
 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.