Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Rete del gas: lavori “in notturna” in Viale Aldo Moro

Rete del gas: lavori “in notturna” in Viale Aldo Moro

E-mail Stampa PDF
gashomeGli interventi per la realizzazione della rete di distribuzione del gas in viale Aldo Moro saranno effettuati di notte. L'annuncio è stato dato dal sindaco Gianni Giovannelli, dall'assessore alla Sicurezza Valerio Spano e dal Dirigente Comandante della Polizia Locale Gianni Serra. "E' una decisione che abbiamo preso in via sperimentale - ha spiegato il sindaco - per cercare di limitare al massimo i disagi causati dai cantieri aperti nelle ore diurne in un'arteria nevralgica sia per la viabilità che per l'alta concentrazione di uffici, banche ed attività commerciali di vario tipo".



gas01Alla conferenza stampa, tenuta in Municipio, ha partecipato anche Antonio Violanti in rappresentanza della società Fiamma 2000 SpA aggiudicataria della gara, a suo tempo indetta dalla precedente amministrazione comunale, per la fornitura di GPL (gas di petrolio liquefatti) mediante tubazioni (rete) in tutto il territorio comunale. Il rappresentante di Fiamma 2000 ha dichiarato che, ad oggi, è stato completato circa il 60% dei lavori per la realizzazione della rete di distribuzione del gas nel territorio comunale. Coloro che fossero interessati ad allacciare direttamente la propria abitazione o impresa alla rete del gas, possono effettuare la richiesta al Numero Verde 800.698698 o presso gli uffici di Fiamma 2000 in Corso Umberto 72, a Olbia. La rete del gas avrà uno sviluppo di 320 Km. ed è costruita secondo un programma di lotti funzionali, cioè di aree indipendenti che possono andare in gas direttamente, non appena completato e collaudato il singolo lotto. L'allaccio dalla rete al contatore dell'utenza è gratuito. La costruzione della rete del gas offre immediati vantaggi alla cittadinanza in termini di servizio, sicurezza e risparmio. La regolamentazione temporanea della circolazione stradale in viale Aldo Moro per la posa delle condotte del gas riguarda il tratto compreso tra via Galvani e l'intersezione con via Cairo, più tutte le traverse.



gas02Le nuove norme sono contenute nell'ordinanza N°303/2010, firmata dal Dirigente Comandante Gianni Serra. "Il provvedimento, valido dall' 11 ottobre al prossimo 3 dicembre - ha precisato l'assessore Valerio Spano - è stato adottato per consentire l'esecuzione dei lavori richiesti, nonché per garantire la sicurezza della circolazione stradale e pedonale". Dalle ore 21.00 alle ore 07.00, nel tratto compreso tra l'intersezione con via Galvani e l'intersezione con via Cairo, si ordina "la completa sospensione della circolazione stradale in base allo stato di avanzamento dei lavori, ad eccezione dei mezzi pubblici, di soccorso, di polizia, nonché di mezzi abilitati alla raccolta dei rifiuti solidi urbani". Gli altri punti regolamentati dall'ordinanza sono i seguenti: "Preavviso di strada chiusa con individuazione del percorso alternativo da comunicare all'utente con segnaletica chiara ed inequivocabile; divieto di fermata e sosta con rimozione forzata dei veicoli in prossimità e corrispondenza dei lavori anche durante le ore diurne; posizionamento della segnaletica 48 ore prima dell'inizio lavori a cura del richiedente; garantire il transito di sicurezza dei pedoni sia durante le ore notturne che diurne; obbligo, durante le ore diurne, di messa in sicurezza del cantiere al fine di consentire il transito dei veicoli su entrambi i sensi di marcia; durante le ore notturne, la recinzione del cantiere dovrà essere dotata di pannelli rivestiti di pellicola termoriflettente.


gas03Inoltre, il primo pannello di pericolo, sulla testata di cantiere, deve essere dotato di luce rossa fissa; dovranno essere rispettate integralmente le prescrizioni di cui al DPR 495/92; obbligo di esposizione del presente provvedimento ad inizio e fine cantiere". Nel provvedimento, tra l'altro, si precisa che il signor Leonardo Caracci, in qualità di Responsabile Tecnico del cantiere in oggetto (ditta D.M.T. S.r.l. con sede a Sassari), "provvederà per l'installazione, la manutenzione ed il controllo circa la completezza, la corretta messa in opera e la costante manutenzione di tutta la segnaletica verticale, complementare e cantieristica necessaria ai fini della sicurezza della circolazione stradale ed indispensabile al fine di notificare all'utente in maniera chiara ed inequivocabile quanto disposto con la presente ordinanza."



 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.