Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Ultima settimana “Sotto le ali di Leonardo”

Ultima settimana “Sotto le ali di Leonardo”

E-mail Stampa PDF
leonardofinalehomeDomenica scorsa, in vista della chiusura dell'ultima mostra della rassegna "Sotto le ali di Leonardo", fissata per il prossimo 3 ottobre, si è svolta una serata dedicata interamente a tutti gli artigiani e agli artisti che, da febbraio ad oggi, hanno partecipato alle diverse esposizioni organizzate dall'architetto Cristina Martina all'interno delle ex officine Mameli al Molo Brin. "Scopo di questa festa finale - ha spiegato la promotrice dell'evento- è ringraziare i 50 partecipanti e condividere con loro il successo ottenuto in tutti questi mesi."



leonardofinale02Ricordata, inoltre, la preziosa collaborazione della Cna, rappresentata ieri dal presidente provinciale Tore Cherchi, dal suo vice Franco Olmetto e dal segretario territoriale Massimo Bonacossa. I ringraziamenti dell'architetto Martina sono andati anche alla Regione, alla Provincia, all'Autorità Portuale, all'Associazione culturale "Il genio di Leonardo" e al Comune di Olbia che hanno patrocinato le diverse mostre in una struttura ormai diventata un polo artistico, culturale e sociale molto importante per la nostra città. "Si è rivelato un punto di attrazione notevole non solo perché ospita le macchine di Leonardo da Vinci - ha ribadito il sindaco Gianni Giovannelli - ma per il calendario di iniziative promosse ed attuate nell'arco di tutto l'anno dall'architetto Martina che, dopo aver riqualificato le ex officine Mameli, le ha valorizzate riempendole di contenuti sempre interessanti." I rappresentanti della Cna hanno sottolineato il valore di una rassegna che "in tutti questi mesi ha portato alla ribalta il talento di artisti ed artigiani stimolando la creatività, l'aggregazione, la voglia di scambio e confronto".



leonardofinale01La serata di domenica è stata allietata da Francesco Pica (chitarra) e Giuseppe Mura (voce), due elementi dell'ormai famosa band olbiese "Dealma", vincitrice di prestigiosi riconoscimenti anche a livello nazionale. Oggi, 27 settembre, aderendo all'iniziativa "Giornate Europee del Patrimonio" dedicate alla cultura, la sede espositiva del Molo Brin ha ospitato gratuitamente tutti coloro che hanno visitato sia la mostra delle macchine di Leonardo che quella dell'artigianato dell'Ogliastra. Dal 28 settembre al 3 ottobre verrà applicata la tariffa ridotta per tutti (€ 4,00). Entro la fine dell'anno la mostra delle macchine di Leonardo, da Olbia sarà trasferita a Cagliari per una grande esposizione patrocinata dalla Regione ed allestita in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell'Ateneo cagliaritano. Il sindaco Gianni Giovannelli ha auspicato il proseguimento della collaborazione tra la Cna, le istituzioni e l'architetto Cristina Martina che ha saputo promuovere, organizzare e coordinare un'attività nuova e complessa coinvolgendo una cinquantina di artigiani e artisti non solo sardi.



leonardofinale03"Unendo le nostre forze e le nostre capacità progettuali - ha sottolineato il sindaco - possiamo ripetere questa esperienza anche in un altro luogo, compiendo un piccolo miracolo come è avvenuto nel caso delle ex officine portuali, dismesse da tanti anni e trasformate nella "casa" di Leonardo da Vinci, pregevole contenitore d'arte e cultura."

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.