Comune di Olbia

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Notizie dalla Città Presentata la 16^ Rassegna Internazionale di Canto Sacro

Presentata la 16^ Rassegna Internazionale di Canto Sacro

E-mail Stampa PDF
cantosacrohomePresentata questa mattina in Municipio la 16^ Rassegna Internazionale di Canto Sacro 2010 organizzata dall'Associazione "Lorenzo Perosi", guidata dal neo-presidente Mauro Putzu, con il patrocinio del Comune di Olbia e della Provincia Olbia Tempio.


cantosacro02La manifestazione, ormai entrata a pieno titolo fra i più importanti eventi artistici dell'Isola, è in programma dal 28 settembre al 3 ottobre prossimo. Anche l'edizione numero sedici godrà della bellezza dei luoghi che accoglieranno i gruppi: dalla Chiesa N.S. De La Salette, cuore pulsante dell'evento, alla Basilica di San Simplicio e alla Chiesa Sacra Famiglia di Olbia. Senza dimenticare le scuole superiori cittadine che ospiteranno corali e gruppi. Previsti diversi concerti itineranti con tappe di sicuro richiamo come quelle all'aeroporto Costa Smeralda e alla Galleria Auchan, sino alle esibizioni nelle piazze della città con un finale a sorpresa. Si ripeterà il tour in centri vicini come Loiri, Ozieri e Monti con esibizioni che, oltre ad offrire interessanti motivi di incontro fra appassionati, saranno molto utili per la promozione di un territorio ricco di attrattive.



cantosacro01I cori provengono da vari centri della Sardegna (Olbia, Sassari, Monti, Pattada, Ozieri, Quartu Sant'Elena, Loiri Porto San Paolo); dalla penisola(Pescara, Lecco) e dall'estero (Ungheria, Lettonia, Norvegia). Sono tutte formazioni di alto livello, capaci di affrontare con notevole maestria generi musicali spesso diversi che spaziano dal gregoriano all'etnico, al repertorio sacro. Tutti i cori accompagneranno la Messa Solenne che si terrà domenica 3 ottobre, alle ore 11, nella Chiesa di N.S. De La Salette. Anche l'edizione 2010 della Rassegna si propone come una bella occasione per approfondire conoscenze ed avviare preziosi scambi culturali. La direzione artistica è del maestro Paolo di Paola da poco subentrato nella direzione del coro a Don Giuseppe Delogu, per oltre trenta anni Parroco della Chiesa N.S. De La Salette.



cantosacro03"Ringrazio l'Associazione Corale Lorenzo Perosi di Olbia che, con grande impegno, spirito di sacrificio e notevole competenza, è riuscita a mantenere in vita e a consolidare questo importante e prestigioso appuntamento - ha dichiarato il sindaco Gianni Giovannelli - Mentre ricordo con affetto ed onoro la memoria del compianto presidente Ignazio Demuro, rivolgo al nuovo presidente dell'Associazione, Mauro Putzu, i migliori auguri di buon lavoro. Colgo l'occasione per sottolineare il cammino spirituale intrapreso da Mauro Putzu, la sua ricchezza interiore, la sua grande generosità, sensibilità e discrezione così apprezzate da Don Delogu che gli ha chiesto di assumere la presidenza dell'Associazione Corale Lorenzo Perosi. Auguri anche a Paolo Di Paola, il nuovo direttore del Coro che avrà il difficile compito di sostituire il suo fondatore Don Giuseppe Delogu al quale si deve la nascita e la crescita di questa formazione, orgoglio dell'intera comunità.



Non posso che esprimere la mia soddisfazione per alcune novità del programma di questa 16^ Rassegna: i concerti che si terranno all'interno delle chiese cittadine coinvolgeranno i cori parrocchiali; gli artisti saranno ospitati negli alberghi e nei ristoranti del centro; per lo svolgimento di alcuni eventi nelle vie e piazze del Centro storico si attiverà una collaborazione con il Consorzio Centro Città. La partecipazione di numerosi cori provenienti da diverse nazioni europee è il miglior riscontro all'ottimo lavoro svolto in questi anni dall'Associazione Lorenzo Perosi. L'Amministrazione comunale di Olbia sostiene con entusiasmo questo evento che, ogni anno, richiama artisti, uomini e donne di cultura nonché testimoni di valori e tradizioni di paesi diversi. Questi nostri graditissimi ospiti potranno conoscere ed apprezzare le tante attrazioni della Gallura, la sua storia millenaria e il suo patrimonio di "tesori" tipici. La musica costituisce un veicolo eccezionale che favorisce il dialogo dei popoli e il superamento di confini e barriere prima culturali e poi geografiche. Ringrazio e saluto tutti gli ospiti della Rassegna 2010 augurando loro un felice soggiorno nella nostra città." L'importanza della manifestazione è stata ribadita anche dal assessore provinciale al Turismo Giovanni Pileri mentre Mauro Putzu, neo-presidente dell'Associazione Corale "Lorenzo Perosi", ha ricordato il ruolo essenziale svolto da Don Giuseppe Delogu, per oltre 30 anni Parroco della Chiesa di N.S. De La Salette, fondatore e direttore del Coro Lorenzo Perosi, fino al trasferimento a Castelsardo, con un nuovo impegno verso i parrocchiani di Lu Bagnu. "Don Delogu è un uomo capace di lasciare il segno del suo passaggio oltre che una guida spirituale che ha saputo risvegliare le coscienze", ha dichiarato Mauro Putzu. Il programma della Rassegna, che pubblichiamo integralmente in coda all'articolo è stato poi illustrato da Paolo di Paola, neo-direttore del Coro Lorenzo Perosi. Presenti alla conferenza stampa anche i dirigenti scolastici Giovanni Maria Mutzu (Istituto Tecnico Panedda), Elisa Mantovani (Liceo Classico Gramsci) e Luigi Antolini (Liceo Scientifico Mossa).

 

Ansa - Top News

Rendi la cartella cache scrivibile.

Agenzia Italia - Cronaca

Rendi la cartella cache scrivibile.

Ansa Sardegna

Rendi la cartella cache scrivibile.